Contributo Affitto

Contributo Affitto:

ll contributo affitto è una misura di sostegno a supporto delle spese per la casa. La forma più usuale di bonus affitto è quella disposta dai Comuni che attraverso l’emanazione di un apposito bando, devolvono un contributo a favore dei cittadini affittuari di un appartamento con un regolare contratto di locazione, con un reddito ISEE che rientri in un limite minimo.

L’affittuario per partecipare al bando deve all’atto della domanda possedere determinati requisiti. Sommariamente le linee guide adottate dai vari enti seguono dei criteri base, quali sono cittadinanza italiana, comunitaria o extra comunitaria, residenza nel comune dove è in vigore il bando, possesso del contratto di locazione ad uso abitativo, registrato all’Agenzia delle Entrate, e residenza regolare nell’abitazione, canone di affitto versato regolarmente, reddito ISEE che rientri nel limite, non essere intestatari di altre misure di sostegno di affitto non essere titolari di assegnazione di appartamento di edilizia residenziale agevolata, né tanto meno proprietari d’immobili o usufrutto, la norma riguarda tutto il nucleo familiare.

Con i documenti richiesti e l’IBAN possiamo inoltrarti la domanda al Comune di residenza.

PER INFORMAZIONI

Non hai trovato le Informazioni o la pratica che cercavi?

Chiamaci allo 05751820448

Inviaci un messaggio WhatsApp

Compila il Modulo